Servizio evangelico per le relazioni con Israele

Israele racconta – Israel messaper ישראל מספר

Operazione sorriso nuovo

Una squadra di medici provenienti dall’Ospedale di Tel HaShomer, vicino a Tel Aviv, condotta dal Dr. Eyal Winkler, è appena rientrata dal Perù dove si è recata per applicare la nostra (israeliana, n.d.t.) chirurgia su pazienti giovani delle tribù indiane locali, affetti da labbro leporino e gravi problemi al palato. Chiamata “Operazione sorriso nuovo”, la squadra ha lavorato con i medici locali, felici di imparare dalla competenza chirurgica israeliana. In una settimana sono stati esegiti quaranta interventi chirurgici, alcuni dei quali assai complessi. Il paziente più giovane aveva appena due mesi e il più grande era nella sua piena adolescenza. Molti di loro, dopo anni di sofferenze, sono stati in grado di sorridere per la prima volta.  Traduzione di Silvia Baldi Cucchiara:  Udi, The coffee corner, www.conceptwizard.com.

Guardia del corpo beduina

Farid al-Karenawi, 30 anni, proveniente dalla città beduina di Rahat, iniziò a lavorare some guardia di sicurezza nel Parlamento israeliano sei anni fa. Recentemente, è diventato la guardia del corpo di alcuni dei politici più importanti d’Israele, inclusi Shimon Peres e Amir  Peretz, Presidente del Partito Laburista.  In Israele, è la prima volta che un beduino raggiunge una posizione così elevata. Si dice che Shimon Peres sia molto orgoglioso della sua guardia del corpo beduina e ciò sia stato argomento di conversazione con l’attrice Sharon Stone durante una sua recente visita in Israele.  Traduzione di Silvia Baldi Cucchiara:  Udi, The coffee corner, www.conceptwizard.com.

McDonalds kasher

McDonalds ha accettato di ridisegnare il proprio marchio per la catena delle 19 filiali kasher (corrispondente alle prescrizioni alimentari ebraiche, n.d.t.) presenti in Israele. È solo la seconda volta che McDonalds  accetta di non usare lo sfondo rosso agli archi d’oro. Per distinguerle dalle filiali “non kasher“, il nuovo marchio apparirà in caratteri ebraici su sfondo blu.  Naturalmente, tutte le filiali McDonalds d’Israele usano solo ingredienti kasher, ma alcune hanno accettato di togliere i prodotti di latte dai loro menù per ottenere così il prestigioso “certifica di kashrut“. Il nuovo sfondo blu renderà evidente lo status kasher ai turisti e anche alla gente della zona. Traduzione di Silvia Baldi Cucchiara:  Udi, The coffee corner, www.conceptwizard.com.