La Dr.ssa Silvia Baldi ha insegnato sul tema “Il Mistero d’Israele e la Chiesa” presso le Scuole Bibliche “La Parola della Grazia” di  Palermo e  Gela, da martedì 16 a sabato 20 febbraio 2010.  Le esperienze siciliane sono sempre molto entusiasmanti. Anche questa volta è stato molto incoraggiante vedere quanto le persone siano accoglienti, pronte e ben disposte a ricevere insegnamenti su questo tema. I commenti sotto riportati  ne danno un’idea. Per chi desiderasse ricevere informazioni sui nostri seminari, contattare Ghesher: 348-5936637 o info@ghesher.it

“Ricordati che non sei tu a portare la radice, ma è la radice che porta te”. (Romani 11, 18)



4 Responses so far.


  1. MARIA GRAZIA ACHILLI scrive:

    Scrivo da Biella ed ho partecipato alla riunione di domenica 17 (seminario su Israele e la Chiesa tenuto a maggio 2009):
    Ringrazio con tutto il cuore la Sig.ra Silvia che ha tradotto il pastore Sperandeo, che ci ha permesso di comprendere il messaggio e far entrare nel cuore la Parola di Dio. Da 7 anni prego per Israele e spero di essere una piccola sentinella per questo popolo così tanto amato.
    Esprimo la mia stima per il vostro ministero e ringrazio anche il Pastore.
    Ho inserito il sito nei preferiti e non mancherò di visitarvi.
    Molte benedizioni.
    Grazia

  2. Francesco Puccio scrive:

    Grazie Silvia
    Lo studio che hai portato da noi a Gela ha aperto gli occhi di molti sulla nostra comune radice che ci ha portato alla conoscenza di Yeshùa e alla salvezza.
    Hai saputo trasmettere il tuo amore per Israele.
    A presto
    Dio vi benedice
    Francesco (Gela)

  3. Daniela Scozzari scrive:

    Ancora grazie per questi studi preziosi. Oltre alla tua grande preparazione, la tua passione per il popolo ebraico e per il piano di Dio travolge come un fiume!E ancora, ti esprimo la mia maggiore soddisfazione perchè sei donna. Tante benedizioni e che Dio ti dia ancora più unzione!Un bacio. Daniela (Palermo)

  4. Gianni Di Francia (Vittoria) scrive:

    Carissima sorella Silvia,
    non può di certo mancare il mio apprezzamento, per lo studio che hai tenuto a Gela. Era evidente il tuo amore per il popolo di Dio e hai saputo trasmetterlo anche a noi.
    Ora io prego con più passione, per il popolo che ha sofferto nei secoli, e nessuno è riuscito a cancellarlo dalla faccia della terra. Il giorno dopo lo studio, ho messo ancora più in evidenza la bandiera ebraica nella mia stanza dove presto servizio.
    Per te arcobaleni di pace, e la Luce del nostro Signore Gesù sempre più nella tua vita.
    Shalom Adonai.
    Gianni (Vittoria)

Lascia un commento


La nostra visione
Far conoscere Israele ai cristiani
e un volto nuovo di cristiani ad Israele.
ISCRIVITI alla nostra NEWSLETTER